Molte malattie restano ancora “rare”, ma cresce il numero di diagnosi, grazie anche a una maggiore copertura dello screening, dell’interazione tra i pazienti e le Istituzioni Pubbliche e Sanitarie, grazie soprattutto all’azione dell’associazionismo che fa da cassa di risonanza tra i bisogni del paziente e la necessità di offrire buone cure.

Obiettivo del Meeting è quindi quello di commentare le recenti novità in campo scientifico e medico, le nuove frontiere della medicina e della cura, l’integrazione di cura con approccio multidisciplinare, le strategie di trattamento del paziente e le nuove frontiere della ricerca. Un confronto tra pazienti e loro familiari dove condividere momenti di vita e di cura, fabbisogni e speranze, buone pratiche e necessità, per fornire un contributo alla creazione di un nuovo linguaggio specifico per il mondo delle MICI.
Si arriverà al termine del Meeting alla creazione e stesura di un nuovo disciplinare di pratiche esperenziali per chi affetto da MICI da sottoporre all’attenzione delle Istituzioni Regionali e Sanitarie per la creazione di un nuovo modello di cura, che parta dalle reali esigenze del paziente e che sia fondato sulle reali necessità dello stesso.

Da qui la mission di condividere fabbisogni per la creazione di un documento unitario attraverso la creazione di Focus Group. La fonte di discussione principale risiede nelle abilità dei vari membri posti in relazione paritaria. I membri dei Focus vivono al tempo stesso una duplice condizione: ricevono e offrono esperienze valorizzando quel tipo particolare di conoscenza che scaturisce dal vivere o aver vissuto in prima persona la condizione problematica su sé stessi. Offrendo esperienze agli altri si accresce la propria competenza interpersonale ed il senso della propria autoefficacia. Ricevendo esperienze ed informazioni dagli altri membri si è stimolati ad accrescere le proprie capacità di approccio alla malattia, in quanto si ha la possibilità di osservare le proprie situazioni problematiche da punti di vista differenti.

VENERDÌ 1 OTTOBRE
ore 14.00 : accredito dei partecipanti e sistemazione
nelle stanze;
ore 18.00: relazione del Presidente di M.I.Cro. Italia
OdV;
ore 18.30: saluti istituzionali;
ore 19.30: conclusione prima giornata;
ore 20.00: CENA DI BENVENUTO.
SABATO 2 OTTOBRE
ore 08.00: registrazione dei partecipanti;
ore 09:00: creazione focus group;
ore 09.30: 1° sessione focus group brainstorming
“Il Mondo MICI che vorrei”;
ore 11.00: coffee break;
ore 11.30: 2° sessione focus group brainstorming
“Il Mondo MICI che vorrei”;
ore 13.00: pausa pranzo;
ore 16.00: 3° sessione focus group brainstorming
“Il Mondo MICI che vorrei”;
ore 17.30: coffee break;
ore 18.00: 4° sessione focus group brainstorming
“Il Mondo MICI che vorrei”;
ore 19.30: conclusione seconda giornata.
ore 20.30: CENA DI GALA.
DOMENICA 3 OTTOBRE
ore 10.00: registrazione dei partecipanti;
ore 10.30: lavori del Comitato Scientifico M.I.Cro.
Italia OdV;
ore 11.30: discussione generale e chiusura lavori
focus group e sottoscrizione della
relazione finale prodotta;
ore 12.30: conclusioni del Presidente M.I.Cro. Italia
OdV e lettura della relazione finale;
ore 13.00: pausa pranzo;
ore 16.00: chiusura 1° Meeting M.I.Cro. Italia OdV.

Il Meeting è dedicato principalmente a pazienti affetti da MICI ma la partecipazione è aperta a tutti, pazienti, familiari e a coloro che sono interessati ad approfondire la tematica.

L’iscrizione al 1° Meeting è gratuita e potrà essere effettuata contattando la segreteria M.I.Cro. Italia OdV ai seguenti recapiti:

Tel. 0803262957;
Cell. 3713025053;
E-mail: info@microitalia.it

L’iscrizione è obbligatoria e dà diritto a:
• partecipazione alle sessioni del Meeting;
• attestato di partecipazione.

I momenti salienti del Meeting saranno trasmessi “live” sulla pagina Facebook dell’Associazione M.I.cro Italia con le dirette degli interventi, dei focus group, del Comitato Scientifico e la lettura del documento finale.

Per partecipare è obbligatorio esibire il GREEN PASS o aver effettuato con esito negativo un Test PCR molecolare almeno 48h prima della data dell’inizio del Meeting.